Formule Esplosive per il Web Marketing

Comprare Like/Follower/View. Sei ancora tentato? Desisti!

Mi rivoglio a chi ancora sta valutando se è il caso o meno di comprare audience

non comprare like follower views

Sto parlando, in generale, di tutti i volumi acquistabili direttamente: Like, Follower, View sul sito, View su youtube (o like su youtube) e tante altre cose, in vendita, oggi, su tutto il web

Soprattutto agli occhi del cliente (ma anche del professionista che non sa fare il proprio lavoro) questi numeri sono la metrica del successo.

E per quale motivo non acquistare una decina di migliaia di unità di successo a 50€?

Comincio col dire, come saprete, che sono tutti finti: profili fasulli, bot, profili veri che mettono 250 di questi like al giorno per poi rimuovere le pagine dallo stream

I vostri numeri non interagiranno mai con voi, non avranno alcun effetto sul vostro marketing, ne sul fatturato, nel sul brand ne su nulla

La prima obiezione a questo punto è del tipo che li vende, e dice più o meno così:

La vostra pagina Facebook (o il vostro video su YouTube) è come se fosse un ristorante: i clienti ci passano davanti e se lo vedono pieno di gente si fermano volentieri a mangiarci una cosa.

Vero, peccato che vedranno tutti i tavoli pieni di persone immobili, che non mangiano e non si divertono.

Sono balle, chi è abituato a buttare un occhio a view o liker, è lo stesso che guarda le interazioni!

Quando vedrà che il vostro video da 150.000 view in una settimana ha 2 commenti e 3 like, cosa penserà?

Questo ci porta al punto successivo: Vi sputtanano

Se per caso aprono questo strumento quì, vedranno un picco vertiginoso innaturale, e un mezzo smanettone smaliziato, non vede l’ora di sollevare il polverone per farsi notare.

Poi succede che il vostro cliente per sbaglio và nelle insight e vede che i liker/viewer sono tutti brasiliani, o magari vengono tutti da Milano, quando l’attività è a Benevento.

Ti stai confondendo… qual’è l’obbiettivo della tua campagna Social? (Non ne hai uno? Male!)

I numeri sono belli, lo so, i numeri sono l’unica cosa che il cliente capisce, e so anche questo, ma traggono in inganno.

E’ compito del professionista evidenziare le giuste metriche (qualcuno ha detto Engagement?)

Infine una fantasia:

mettiamo che io sia l’head dello spam di facebook (o google, o youtube); una mattina mi sveglio e penso che per valutare meglio i ranking dei risultati devo inserire nell’equazione il Rapporto Interazione/Ascoltatori.

Si perchè mi sembra giusto premiare la pagina da 500 fan che fà 25 commenti per post, rispetto a quella da 50.000 fan che è già contenta quando fa 3 like.

Ecco che una massa di like inattivi potrebbe penalizzarmi.

Lo so, è un viaggio mio, ma non lo trovo così surreale, google penalizza i link innaturali no?

Se proprio vuoi aumentare i fan questa è una strategia di aumento naturale

Newsletter

E' Gratis! Serve altro?! Iscriviti!

Viral Feed

Newsletter

Hai davvero letto fino qui?! Allora devi proprio iscriverti!

Newsletter

E' Gratis. Serve altro?

Default Theme
Layout Direction
Body
Background Color [r]
Text color [r]